IVY per Rhino

un-real-studio-firenze-corso-di-formazione-rhinoceros-ivy-cover2-large_0

Ivy utilizza concetti e algoritmi dalla “Graph Theory” e li applica verso l’esplorazione della geometria mesh. Per consentire l’utilizzo di specifici algoritmi”Graph Theory”, è stato creato un nuovo tipo personalizzato di dati. Il  MeshGraph  è un costrutto astratto che unisce le caratteristiche geometriche della maglia con set di contenitori di dati collegati.

Gli strumenti di Ivy sono organizzati all’interno di nove categorie:

· 1| Mesh Graph contiene componenti che trattano la costruzione e decomposizione MeshGraphs.

· 2 | Weight Graph ha un insieme di componenti per l’aggiunta di ulteriori dati a un MeshGraph. Un MeshGraph può avere sia nodi e peso specificate per ciascuno dei suoi nodi e / o bordi. I pesi vengono aggiunti alla MeshGraph come numeri in virgola mobile tra 0 e 1. Tutti i valori sono normalizzati a tale intervallo. Qualsiasi tipo di geometrica / struttura non geometrica di qualsiasi oggetto che risiede nell’ambiente Grasshopper che può essere espressa come un numero, può essere usata come un nodo o peso. Gli strumenti di questa categoria sono infatti una somma di modi Presset per aggiungere le informazioni di peso al MeshGraph.

· 3 | Primary segmentation – Tree Graph. Questa sezione ospita gli strumenti per la preparazione albero, una serie di algoritmi che fanno uso dei dati di peso assegnati con gli strumenti della sezione precedente. In sostanza tutti gli strumenti di questa categoria fanno MeshGraphs albero da semplici MeshGraphs. In “Graph Theory” , un albero è un grafo non orientato in cui due vertici sono collegati da un percorso. In altre parole, ogni grafo aciclico collegato è un albero. Algoritmi ad albero sono il cuore di questo plug-in come ogni importante operazione eseguita con Ivy (come srotolare una maglia) dipende dal MeshGraph. La sezione contiene componenti ciascuna con differenti algoritmi per la creazione di alberi MeshGraph.

· 4 | Secondary Segmentation fa uso delle proprietà speciali di una MeshGraph albero di dividere il grafico e la sua rete sottostante. Le suddivisioni avvengono in base ai pesi memorizzati con i bordi MeshGraph o nodi e le regole incorporate negli algoritmi albero di parsing dei componenti alloggiati in questa sezione.

· 5 | Segmentazione iterativo contiene un algoritmo per migliorare la funzione di rilevamento della maglia e segmentazione.L’algoritmo K-Means.

· 6 | Segmentazione speciale contiene il componente srotolamento che è sostanzialmente diversa segmentazione del MeshGraph sulla base delle sovrapposizioni prodotti dalla rete nel suo stato piatto. Un altro componente ospitato qui è la componente percorso più breve.

· 7 | Fabrication contiene strumenti che si occupano della fabbricazione piatta per le parti MeshGraph srotolato.personalizzato diverso o lembi di colla standard possono essere creati qui.

· 8 | Mesh Info. Questa sezione contiene componenti che trattano direttamente con la maglia ed estraggono informazioni da utilizzare come peso di punta per gli strumenti nella sezione 2. Qui nuovi strumenti sono i bordi buccia d’arancia (un ottimo modo per segmentare una maglia di svolgimento nel minor numero di parti ) e mesh bordi, uno strumento per l’estrazione dei bordi topologiche di una maglia a seconda del loro uso in un MeshGraph.

· 9 | L’ultima sezione contiene diversi strumenti per interagire con i MeshGraphs e due strumenti per creare le pieghe della maglia e strutture basate oh gerarchia MeshGraph.

Prova prima la funzionalità degli strumenti di Ivy con semplici maglie per ottenere un’idea di come ciascun componente opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Post comment