Cercasi Disegnatore Rhinoceros 3D

Azienda IES – Industri Espansi Sinterizzati Srl, operante nel settore delle materie plastiche, ricerca

disegnatore 3D per inserimento immediato nel proprio organico.
Contratto CCNL Gomma-Plastica FULL TIME. Il candidato sarà inserito in un team di progettisti e disegnatori
esperti per la creazione di prodotti industriali. E’ fondamentale l’ottima conoscenza di Rhinoceros 3D sia in
modellazione solida che di superfici.

Sede di lavoro:
BESANA BRIANZA (MB).

Referente :
Dott. BALDO SIMONE
designer@iesespansi.it

Sito Web:
http://www.iesespansi.it

Descrizione dell’azienda:
Lo stabilimento nasce nel luglio 1961 come F.L.A.P – Fabbrica Lombarda Articoli Plastici.
Concentrata inizialmente sulla produzione di articoli in polistirene espanso (EPS) destinati all’industria
dell’imballaggio, in epoca successiva affianca la lavorazione del polistirene
con il polipropilene espanso (EPP).
Nel corso degli anni viene perfeziona la tecnologia di stampaggio dell’espanso, mettendo a punto la
cosiddetta “sinterizzazione a vapore pulsato” che consente di ottenere manufatti di forma complessa e di
elevata qualità. Successivamente l’impresa affronta con successo mercati più tecnici, quali quello dei
componenti per caschi da moto e ciclo dove presto diviene il maggior produttore italiano ed uno dei principali
produttori europei del settore, con circa un milione e duecentomila pezzi prodotti annualmente.
Verso la fine degli anni ‘80, viene sviluppata la tecnologia dell’espanso accoppiato per termoformatura a film
rigido o flessibile, ottenendo alcuni importanti brevetti in campo internazionale.
Nei primi anni ‘90 viene messo a punto un pannello in polistirene espanso accoppiato su entrambe le
superfici e successivamente con lo sviluppo dello stampaggio di prodotti più complessi si arriva allo
stampaggio dell’intero vano frigorifero in un sol pezzo.
Questa tecnologia, che consente di ottenere “polistirene nobilitato”, costituisce un patrimonio tecnologico di
grande valore per applicazioni a materiali più nobili, quali il polipropilene, studiato ed avviato nel 1990 in
considerazione di una sua diffusa applicazione soprattutto nell’industria automobilistica.
Perseguendo il programma di sviluppo di materiali alternativi al polistirene, il polipropilene rappresenta ben
presto un canale per la naturale evoluzione delle tecnologie avviate nell’impianto di Besana Brianza, con una
grande potenzialità di sviluppo nuovi mercati grazie all’eccezionale resistenza agli urti.
Oggi la IES sta avviando la nuova era dello stabilimento di Besana Brianza ampliando l’offerta di lavorazioni
a: stampaggio EPS, stampaggio EPP, trattamenti superficiali al plasma, termoformatura, taglio e
assemblaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Post comment